SCARICA LA NOSTRA APP!

Riassunto

Per diversi decenni dopo la morte e la risurrezione di Gesù, Pietro raccontò ad altri le sue esperienze con Gesù. Verso la fine della sua vita, forse quando si trovava in prigione e il suo futuro era incerto, Pietro voleva assicurarsi che tutti questi avvenimenti venissero documentati. Così chiese al suo compagno di viaggio, Marco, di documentare non ciò che Pietro aveva sentito o letto da qualche parte, bensì quello che aveva visto con i suoi occhi.